IllustrazioneVarie
Asterisk Artista oppure Illustratore? La provocatoria soluzione di John Howe
09/09/2015 Morena Forza in Illustrazione / one comment

Tag:,

“Ma è Arte?” si chiede qualcuno davanti ad una tavola illustrata.
La dicotomia Arte-Illustrazione è uno dei temi più scottanti di sempre; non importa quanti manuali di illustrazione si possano acquistare, la tematica è sempre presente. E ci sarà un motivo: all’essere umano piace poter etichettare ciò che ha davanti. Non importa se lo fa scavalcando il buon senso, senza tenere conto che l’Arte come la vita è fatta di milioni di sfumature.

L’eterna domanda ha trovato una risposta molto provocatoria da parte del geniale illustratore (o Artista?) John Howe. Sulla sua pagina Facebook rilascia queste fotografie e il post che ho tradotto al volo, fra le mie stesse risate.

“”Mi si chiede spesso della differenza fra illustrazione e Arte. Quindi, ci ho pensato un po’ e me ne sono saltato fuori con un concetto rivoluzionario.

INFINE, BUONE NOTIZIE PER GLI ILLUSTRATORI!

Ora anche gli illustratori possono essere Artisti e la buona notizia è che non costa nulla!

Osservate la prima immagine: l’individuo è chino sulla sua immagine, che è più o meno piatta sul tavolo. Seconda: l’immagine è posizionata verticalmente. Ora è un quadro, non un’illustrazione! Quell’individuo è chiaramente un Artista!

E si possono usare gli stessi pennelli e colori! Si può stare in piedi (stare in piedi mentre si lavora è molto popolare ora, quindi si partecipa ad un ampio cambiamento sociale, senza costi extra!)

E ciò che è meglio, è che si può anche lavorare alla STESSA tavola!

Ora, se questa non è una buona notizia non so cosa sia.”

Commenti

commenti

Separator

One comment on “Artista oppure Illustratore? La provocatoria soluzione di John Howe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.