Storia dell’Illustrazione: Harry Clarke

Harry Clarke ((Irlanda, 1889 – 1931) un’innata eleganza nell’illustrazione degli anni Venti, soprattutto. Ha illustrato moltissime fiabe, tra cui quelle di Charles Perrault. L’uso dei colori e della china in bianco e nero, sono eccellenti.

 

 

data-mobile="1"
Total
0
Shares
8 comments
    1. di niente e poi non bisogna dimenticare Mary Blair che ha realizzato l'arte concettuale di film come Cenerentola, Peter Pan e Alice nel Paese delle Meraviglie per non parlare di cortometraggi. Pochi sapevano, anche tutt'ora, combinare i colori come lei. Persino Eyvind Earle, che comunque ha uno stile diverso dal suo, ne era affascinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Intervista a Masha Gubar (in arte Limkis)

Next Article

Storia dell'Illustrazione: Warwick Goble

Related Posts