Ciao! Mi chiamo Morena Forza, vivo a Milano dove lavoro come illustratrice freelance dal 2009.
Disegno soprattutto nell’ambito dell’editoria per l’infanzia, in cui mi trovo particolarmente a mio agio dopo essermi appassionata ai libri illustrati fin da bambina.

DIETRO IL BASSOTTO

morenaforza_fotobio1

Mi definisco “una ragioniera che disegna, sono quasi del tutto autodidatta, anche se ora il disegno è il mio lavoro.
Ho intrapreso questa folle ed emozionante avventura dopo aver frequentato qualche workshop e studiato (tanto!) per conto mio, acquistando inoltre alcuni manuali.

L’illustrazione commerciale non è l’unica che seguo ma è quella a cui mi piace dedicarmi quando disegno. Fino ad oggi ho pubblicato diversi libri all’estero e in Italia, ma mi sono occupata anche di antologie scolastiche, biglietti d’auguri, app e pubblicità.

morenaforza_rddbio

Il blog  (e la sua Pagina Facebook) è nato nel 2010, per condividere tutto ciò che scopro sul disegno, l’illustrazione e la sua storia, che mi appassiona tantissimo.

Anche la tematica della creatività, di come funziona, di come la si vive, di come coltivarla e aiutarla, è un argomento che mi affascina e non smette mai di spingermi a curiosare.

In seguito ho deciso di scrivere qualche guida e perfino un e-book, per dare a RDD un’utilità anche pratica per i suoi lettori.

morenaforza_bio2

Lo sapevate che secondo alcuni studi, i piccoli esseri umani smettono di disegnare fra il tredicesimo ed il quattordicesimo anno di vita? Molti disegnatori di fumetto e di illustrazione raccontano nelle proprie interviste o biografie di non aver mai vissuto questa interruzione.

Io, invece, ho ripreso a disegnare solo dieci anni fa, dopo un lungo viaggio che ho raccontato in questo post; ora mi sembra impossibile essermi fermata per tanto tempo! Da allora, però, non ho mai più smesso.

CHI AMA IL DISEGNO E' NEL POSTO GIUSTO!

Il blog è per tutti coloro che amano disegnare: appassionati o professionisti.

Da illustratrice cerco di ritagliarmi dei momenti preziosi per guardare dove sono e pensare a cosa posso fare di nuovo per coltivare la mia crescita artistica.
Solo se tengo viva in me l’hobbista che ero riesco a lavorare bene e con soddisfazione.
Quando il disegno è vissuto come hobby si ha una libertà incredibile e praticamente illimitata di scegliere, scartare, riprovare e sperimentare tutto ciò che ci fa stare meglio, con spontaneità. Ho scritto un post a proposito di questo, intitolato “Il momento magico”.

CONTATTO

rddbustaProposte, curiosità o domande? Il mio contatto è qui.

NEWSLETTER

Ricevi contenuti esclusivi e in anteprima, una volta al mese!

Scopri "That's Colore!", la Newsletter di RDD

Cerchi uno spunto, un’ispirazione e ti sembra tutto in bianco e nero? Ricevi That’s Colore! ogni settimo giorno del mese. E niente spam!

Clicca qui per saperne di più.