10 anni, 4000 pagine di appunti di Paul Klee liberamente consultabili

Benedico l’esistenza di internet ogni volta che dei documenti preziosi vengono rispolverati e messi a disposizione di chiunque, proprio utilizzando la tecnologia.

Una delle ultime e più preziose aggiunte riguarda quasi quattromila pagine dai taccuini del famoso pittore tedesco Paul Klee. Quasi l’intera totalità dei taccuini è conservata a Berna, al Zentrum Paul Klee.

La raccolta riguarda i taccuini che vanno dal 1921 al 1931. Teoria del colore, composizione, geometrie… E’ proprio affascinante sfogliare i pensieri  e le annotazioni di artisti che hanno fatto la Storia.

Spero resterete meravigliati quanto me. Li trovate a questo indirizzo, buona consultazione (e non dimenticate di condividere questa risorsa così curiosa e arricchente: 4000 pagine di appunti di Paul Klee online per tutti )!

Ti potrebbero interessare:

Commenti

commenti

    1. elena 21 settembre 2015
    2. achille pace 25 ottobre 2015
    3. Mauro 26 ottobre 2015
    4. Anna 26 ottobre 2015
    5. Mauro Giammarini 26 ottobre 2015
    6. simona 18 febbraio 2016

    Scrivi un commento