RisorseVarie
Asterisk Le immagini su Facebook restano coperte da diritto d’autore
11/07/2015 Morena Forza in Risorse / No comments

Tag:, , , ,

Da qualche anno ormai, la questione “immagini sui social” è molto dibattuta.

Dopo tanto tempo, finalmente una risposta un po’ concreta dalla Legge ed una posizione sul diritto d’autore riguardante fotografie e disegni su Facebook; spesso queste immagini vengono divulgate perfino tramite mezzo stampa senza alcun criterio e prelevate senza nessun permesso.

Illustrazione di Oivlind Hovland: http://www.oivindhovland.com/
Illustrazione di Oivlind Hovland: http://www.oivindhovland.com/

L’ultimo caso importante in Italia per quanto riguarda l’uso indiscriminato di immagini postate su Facebook riguarda il Corriere della Sera.
Lo scorso gennaio il famoso quotidiano aveva fatto sollevare un polverone prelevando proprio da Facebook molte delle immagini realizzate da alcuni autori italiani a supporto della redazione di Charlie Hebdo, per stampare alla meno peggio un volume che raccogliesse le vignette a tema.

Evidentemente la redazione, così come è nelle idee di molte delle persone che utilizzano questo social network, si è sentita libera di utilizzare quelle immagini in virtù del fatto che fossero condivise con impostazione “Pubblica”.
Stando alla posizione del Tribunale di Roma infatti, anche questa impostazione non libera le immagini in questione dal diritto d’autore e non fornisce la base per la cessione di una licenza di utilizzo.

In parole povere quindi, non importa con quale impostazione viene pubblicata un’immagine sul social: la paternità dello scatto o del disegno o della grafica resta del relativo autore: NON perchè Facebook automatizzi la protezione del copyright, ma semplicemente perché la pubblicazione da parte dell’autore non costituisce una cessione di diritti. Per qualunque riproduzione, modifica e utilizzo quindi si rende necessaria l’autorizzazione dell’autore stesso (per fini commerciali o per la stampa soprattutto); per quanto riguarda la diffusione tramite social e altri mezzi web e digitali, l’indicazione del nome dell’autore.

Naturalmente la natura di questo problema è molto complicata e costituita da un mare di fattori da tenere in considerazione.
Chiariamo una cosa: NON è la pubblicazione su Facebook a determinare che un’immagine è coperta da Copyright.
Semmai, la notizia importante risiede nel fatto che la pubblicazione su Facebook non rende automatica la cessione di una licenza di utilizzo.

Per maggiori informazioni rimando all’articolo di RaiNews.

Ricordo ai lettori di RDD un mio vecchio articolo che spiega come ritrovare l’autore di un’immagine. Eccolo qui.
Non ci sono scuse! Gli autori vanno sempre indicati.

Condividi su:

Commenti

commenti

Separator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *