EventiIllustrazione
Asterisk Si apre “Inside Stories” mostra di Quentin Blake alla House of Illustration
26/06/2014 Morena Forza in Eventi / one comment

Molti di noi ricorderanno le illustrazioni di Quentin Blake dalle letture di amati libri come quelli di Rohald Dahl o Bianca Pitzorno.

Allestimento a Londra – Dalla pagina ufficiale di Quentin Blake

Quentin Blake è una pietra miliare dell’illustrazione per ragazzi; e nel Regno Unito è una vera istituzione.
E’ un signore dall’aria tranquilla, che lo scorso anno è stato investito del titolo di Cavaliere per i 64 anni della sua brillante carriera.

E’ un piacere sentirlo parlare…

E anche vederlo dipingere e sentirlo disquisire di come distribuisce il colore nei suoi acquerelli.

Il prossimo 2 Luglio alla House of Illustration di Londra si aprirà “Inside Stories“, la nuova mostra di alcune delle sue più belle tavole, evento che aprirà un’altra serie di mostre e workshop per il prossimo anno.

Qui il work in progress dei dietro le quinte della mostra! :)

Il sito ufficiale riporta che in mostra ci saranno tavole definitive, ma anche storyboards e bozzetti, con lo scopo di mettere in risalto il collegamento fra le fasi di lavorazione e la tavola definitiva e come si può evolvere un’idea all’interno dello stesso progetto.
Tutto questo è stato strutturato con la collaborazione degli autori dei testi, quindi chi come me ama la narrazione per immagini resterà deliziato dalla mostra.

Purtroppo io sarò a Londra proprio nei giorni in cui la mostra è chiusa e non riuscirò a vederla.
Ma se risiedete in UK o se le vostre vacanze hanno come meta Londra, non mancate! E fatemi sapere com’è stata. :)

Dove e Quando:

Londra – 2, Granary Square, King’s Cross

Dal 2 luglio al 2 novembre 2014

Condividi su:

Dai un'occhiata anche qui:

Commenti

commenti

Separator

One comment on “Si apre “Inside Stories” mostra di Quentin Blake alla House of Illustration

  1. Che meraviglia! Non so cosa darei per andarci! I cari disegni di Quentin fanno parte della mia infanzia, e solo vederli mi fanno venire in mente certi momenti di lettura di quando ero piccina. Che tenerezza! E che belli i suoi acquerelli e il suo stile, che mi fanno sorridere appena li scorgo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *