Guide e TutorialRisorse
Asterisk Gli ADD Layers e le luci
12/05/2011 Morena Forza in Guide e Tutorial / No comments

A cura di Martina Cecilia

Ok, bentornati agli sporchi trucchetti per il digitale.

Questo trucco sporco non lo è per niente, ed è utilizzato dalla notte dei tempi del digital image editing (ovvero, circa dagli anni 80). Funziona con qualunque programma di immagini digitali che supporti la funzione livelli (Sia esso painter, photoshop, open canvas, SAI, the Gimp e giù di lì. A modo suo anche Illustrator) perchè qualunque programma abbia la funzione livelli allora ha anche il blending mode “ADD”…

Su Photoshop il blending mode in questione si chiama “Linear Dodge (Add)” e funziona meno bene che altrove ma comunque si fa rispettare.

Le anteprime sono da photoshop ma la logica è uguale per tutti i programmi.

1.Sopra il nostro disegno aggiungo un nuovo livello e lo metto in Linear Dodge (Add)

2. Resetto il Color Picker sul bianco e nero cliccando sui quadratini in alto a sinistra rispetto ai colori:

3. Riempio il livello (quello in Linear Dodge(Add)) di nero.

All’immagine non dovrebbe succedere ASSOLUTAMENTE NIENTE. Se siete in CMYK assicuratevi di avere il nero puro. Per farlo aprite la finestra del color picker e assicuratevi che tutti i valori CMYK siano a 100. Così:
4. Fantastico. Ci siete. Ora prendete il pennello e prendete un colore più o meno saturo, diciamo che funzionano bene i colori nell’area cerchiata di rosso:
E ora dipingete le vostre luci sul livello in Linear Dodge(Add). E’ meglio usare pennelli a bassa opacità o gradienti.
Le luci che escono sono calde, vivide e con carattere, a differenza di queste qua sotto, che sono state fatte anche loro con il livello in Linear Dodge, usando lo stessissimo colore, stessissime impostazioni del gradient ma senza la base di nero puro:
Inutile dirlo ma non funzionano proprio come luci.
Stesso trucco si può usare tranquillamente con altri colori, ottenendo diversi tipi di luci (anche fredde):
Oppure con maschere di livello e selezioni per fare le “Luci divine” o qualsiasi altra forma:
Ecco, questo è il trucco. Apri un nuovo livello ADD, riempilo di nero puro e disegna con un colore saturo.
Funziona ovunque.
Nota: (questa pagina è una traduzione di un mio vecchio tutorial che potrete trovare qui)
XOXO
Condividi su:

Dai un'occhiata anche qui:

Commenti

commenti

Separator

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *